Filiere corte: quale impatto sul mondo produttivo e sulla società?


Mercato contadinoSi è tenuto a Roma il 13 aprile 2011 (Sala Nassirya del Comando dei Carabinieri delle politiche agricole e alimentari di Roma, via Torino 44) il workshop Filiere corte: quale impatto sul mondo produttivo e sulla società? in cui si è analizzato il ruolo multifunzionale di queste innovative modalità di distribuzione agro-alimentare e sono stati illustrati i risultati del progetto "Filiere corte", promosso e finanziato dal ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali e realizzato con la consulenza scientifica del Consorzio universitario per la ricerca socioeconomica e per l'ambiente (CURSA).

L'obiettivo del progetto "Filiere Corte" è stato principalmente quello di valutare la sostenibilità delle nuove modalità di vendita dei prodotti agro-alimentari, attraverso una specifica forma di filiera corta, i cosiddetti mercati contadini (farmer's market), analizzando in particolare gli aspetti economici, sociali, ambientali e politici di questa nuovo opportunità di sostegno di una nuova agricoltura multifunzionale e diversificata.

Scarica il programma del workshop Filiere corte: quale impatto sul mondo produttivo e sulla società?

Leggi la presentazione di Carlo Hausmann Progettare la filiera corta

Leggi la presentazione di Silvio Franco Risultati del Progetto Filiera Corta

Foto: Farmer's market di Rheet Maxwell su Flickr.


 

 

Biodiversità Clima ed energia Sviluppo sostenibile Pianificazione Agricoltura Gestione integrata