All'oasi Fiume Alento la presentazione del progetto “Ambiente, clima e promozione della salute dei bambini”


L'Oasi Fiume Alento è un sito di importanza comunitaria situato nel Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. Ma è anche un grande laboratorio già sede di attività educative e di animazione culturale all'aperto: per il progetto pilota “Ambiente, clima e promozione della salute dei bambini” a cura del Cursa può rappresentare un ambito ideale per bambini, ragazzi, famiglie, insegnanti, operatori della didattica ambientale, pediatri, sui temi riguardanti i rapporti tra natura, salute e bambini.

Anche da queste premesse parte il protocollo d'intesa tra Oasi Alento e il Cursa "con lo scopo di definire e collaborare per lo svolgimento di attività, eventi e iniziative sul tema della valorizzazione delle funzioni ambientali dell'Oasi Fiume Alento e dei servizi didattici e formativi da svolgersi nell'area medesima".

Il primo evento in programma è un incontro-seminario destinato soprattutto ai dirigenti della provincia di Salerno ma aperto anche a quelli di altre provincie.

Di seguito il programma della giornata del 13 ottobre 2018:

Ore 9.30: Ritrovo presso Info Point dell’Oasi Fiume Alento e registrazione dei partecipanti.

Ore 10.00: Presentazione del progetto pilota “Ambiente, clima e promozione della salute dei bambini” a cura del Consorzio Universitario per la Ricerca Socio-economica e per l’Ambiente – CURSA. Il progetto è realizzato dall’Istituto Superiore di Sanità, CURSA e Dipartimento di Epidemiologia della Regione Lazio, su incarico del Ministero della Salute. Al termine della presentazione saranno illustrate le modalità per aderire alla costituenda rete di istituti scolastici “Natura è Benessere”.

Ore 11.00: Coffe Break   

Ore 11.20: L’Oasi Fiume Alento per le scuole. Focus sulla nuova offerta per le scuole della Società Cooperativa Cilento Servizi e sulle opportunità derivanti dalla collaborazione recentemente avviata con il CURSA.

Ore 13.00: Pranzo presso il ristorante self-service della struttura

Ore 15.00: Visita all’Oasi. Oltre a scoprire la bellezza dei luoghi, i partecipanti saranno guidati a conoscere meglio le proposte per le scuole vivendo in prima persona uno spaccato di alcune delle esperienze didattiche proposte agli studenti: Orienteering, Trekking, Escursione in bici, Scacchi

Ore 16.30: Incontri one-to-one con i referenti degli istituti scolastici.Per approfondire aspetti logistici e organizzativi delle proposte per le scuole.

Ore 17.30: Chiusura dell’evento.

 

 



 

 

Biodiversità Clima ed energia Sviluppo sostenibile Pianificazione Agricoltura Gestione integrata