Food Strategy. Firmato accordo tra il CURSA e la Città Metropolitana di Roma Capitale

Mettere in campo un Piano del Cibo per la Città Metropolitana di Roma Capitale attraverso attività di ricerca e lo sviluppo di modelli e metodi di azioni innovativi.

E’ questo l’obiettivo dell’accordo di collaborazione siglato dal CURSA e dalla Città Metropolitana di Roma Capitale per la “Costruzione del Piano del Cibo”. Il Piano, che sarà per struttura e contenuti, un documento autonomo, rappresenterà una parte dell’Agenda Metropolitana per lo Sviluppo Sostenibile della Città Metropolitana di Roma.

Il progetto – che vede il Prof. Davide Marino come Responsabile per il Consorzio –  prevede cinque fasi di lavoro:

  • FASE I – Costruzione del quadro conoscitivo
  • FASE II – Costruzione di una Atlante del Cibo di Roma Metropolitana
  • FASE III – Definizione di una food policy
  • FASE IV– Costruzione del Piano di Monitoraggio
  • FASE V– Processo partecipativo

Gli obiettivi del Piano saranno quelli:

  • Fornire supporto agli enti locali nell’obiettivo di pianificare e gestire sistemi del cibo più sostenibili, equi e resilienti, attraverso politiche alimentari specifiche per i loro territori;
  • Aumentare la sensibilità della popolazione nei confronti del tema del cibo e dell’alimentazione, riportando il cibo al centro dei processi di educazione e di formazione;
  • Attivare sinergie e meccanismi di integrazione e coordinamento di progetti, iniziative, attività legate al sistema del cibo, all’interno del Piano Strategico Metropolitano e dell’Agenda metropolitana, contribuendo a tutti gli SDG collegati al tema del cibo.

Per maggiori informazioni clicca qui e visita la pagina di progetto